Scheda prodotto

Morte fa paura agli uomini, non a Dio (La)

Titolo: Morte fa paura agli uomini, non a Dio (La)

Autore: Basset, Lytta

Editore: San Paolo Edizioni

Data di pubblicazione: 01 / 02 / 2009

Prezzo: € 16,00

EAN: 9788821564079

Il diario di una donna che ha perso il figlio suicida. Un grido di dolore che diventa un cammino di verità. L’autrice racconta l’esperienza dei cinque anni di lutto seguiti alla morte del figlio Samuel, ventiquattrenne, suicidatosi dopo una serie di crisi irrimediabili che lo avevano reso incapace di continuare la propria vita normale e lo avevano costretto a sempre più frequenti ricoveri in ospedale. Dopo la ribellione e il dolore, si affacciano timide le prime relazioni con gli altri, ”pezzi” di relazioni amichevoli, affettuose o anche casuali che arrivano, afferma la Basset, come ”gocce di rugiada”, ”candidi sassolini su un terreno di cenere e di devastazione”. E’ al termine del primo anno di lutto che, grazie ad un sogno, la Basset sente che la relazione ”di un altro ordine” con il figlio comincia lentamente a ristabilirsi attraverso misteriosi ”contatti” fuori e oltre la sfera della coscienza e del pensiero razionale. Il cammino attraverso il lutto la mette in contatto diretto e profondo con alcuni tabù molto forti nelle società occidentali: il parlare della morte, tanto più di quella per suicidio e il rivelare pubblicamente il proprio stato di dolore; la ricerca stessa di una relazione con l’aldilà per poter ristabilire un legame con il figlio, affinché egli non venga più avvertito parte di un regno dei morti, ma di un regno di presenze viventi.

Scheda tecnica Scheda commerciale Scheda tematica

Altri autori: Bellini, Eleonora (Tradotto da); BELLINI, ELEONORA (Tradotto da)

Lingua: Italiano (Lingua del testo)

Tipo di prodotto: Libro

Collana: Dimensioni dello spirito

Numero collana: 0140

Numero edizione: 1

Pagine: 180

Altezza (mm): 220

Larghezza (mm): 145

Spessore (mm): 20

Peso (gr): 336