Scheda prodotto

«Vogliamo tutto». 1968-2018.

Titolo: «Vogliamo tutto». 1968-2018.

Editore: Itaca Edizioni

Luogo di edizione: Castel Bolognese

Data di pubblicazione: 20 / 08 / 2018

Stato editoriale: Attivo

Prezzo: € 13,00

EAN: 9788852605680

Il Sessantotto è un momento decisivo della storia del Novecento, che a distanza di cinquant’anni rischia di rimanere un «mito» fondativo della società contemporanea (negativo o positivo che sia), senza che se ne comprenda la reale portata storica.

Il volume inquadra il Sessantotto all’interno dei profondi cambiamenti che hanno modificato l’Italia e la società occidentale negli anni Sessanta. È un percorso segnato dall’istanza di autenticità rivendicata dai «giovani», con esiti contraddittori. Il superamento di vecchie consuetudini a favore di nuove forme di libertà e di socialità si risolverà, infatti, nel successo di quell’individualismo radicale che ispira la società odierna.

È lecito, allora, chiedersi se l’attuale «cambiamento d’epoca» affondi le sue radici anche in quella sorta di «rivoluzione antropologica» che si è avviata negli anni Sessanta.

Scheda tecnica Scheda commerciale Scheda tematica

Lingua: Italiano (Lingua del testo)

Tipo di prodotto: Libro

Collana: Cataloghi

Numero edizione: 1

Pagine: 136

Altezza (mm): 210

Larghezza (mm): 140