Ecclesiae sponsa imago

Un percorso di lettura sull'Ordo virginum

Papa Francesco ha approvato lo scorso 8 giugno un’istruzione della Congregazione per gli istituti di vita consacrata e le società di vita apostolica, Ecclesiae sponsae imago, che registra «una vera e propria rifioritura» delle vergini consacrate – «oltre cinquemila» in tutti i continenti e «in continua crescita» – per indirizzare e promuovere questo «ordine» di donne che scelgono questa peculiare forma di consacrazione alternativa alla vita comunitaria in convento.

Sin dai tempi apostolici questa espressione del mistero della Chiesa ha trovato una manifestazione del tutto peculiare nella vita di quelle donne che, corrispondendo al carisma suscitato in loro dallo Spirito santo, con amore sponsale si sono dedicate al Signore Gesù nella verginità, per sperimentare la fecondità spirituale dell’intimo rapporto con Lui e offrirne i frutti alla Chiesa e al mondo.