Lettura in emergenza

Giovedì 16 luglio la presentazione dell'indagine Cepell-AIE

L’appuntamento è per il prossimo 16 luglio, alle ore 11. Il primo rapporto in Europa dell’indagine sulla lettura e sui consumi culturali nelle famiglie durante l’emergenza Covid-19, a cura del Centro per il libro e la lettura e dell’Associazione Italiana Editori (AIE) sarà presentato in diretta online sui siti del Cepell e di AIE e sulle pagine Facebook del Centro per il libro e la lettura e di Più libri più liberi.

L’indagine si è concentrata sull’impatto della pandemia e della successiva crisi economica sul settore editoriale: dai comportamenti di lettura in termini quantitativi e qualitativi, alla concorrenza di altre forme di intrattenimento e proposte culturali, al ruolo degli operatori culturali e, infine, agli indicatori che stimolino la progettualità in ambito di politiche di promozione della lettura. Si tratta di un primo passo per un progetto di ricerca più ampio e prolungato nel tempo.

Alla presentazione interverranno Angelo Piero Cappello (direttore Cepell), Diego Marani (presidente Cepell) e Ricardo Franco Levi (presidente AIE). Illustrerà l’indagine Giovanni Peresson (Ufficio studi AIE).