Scheda prodotto

Che cosa possiamo sperare?.

Titolo: Che cosa possiamo sperare?.

Autore: Lafont, Ghislain

Editore: EDB

Luogo di edizione: Bologna

Data di pubblicazione: 10 / 10 / 2011

Stato editoriale: Attivo

Prezzo: € 26,10

EAN: 9788810408292

«Che cosa possiamo sperare? La pace, la giustizia, la salvaguardia del creato. In che modo? Direi: per mezzo di una rinascita intelligente del teologico-politico. Vale a dire, anzitutto, attraverso la comunione tra gli uomini, nelle diverse comunità che essi formano; questa comunione non è statica, ma è una dialettica costante tra la “morte”, vale a dire la sottomissione di un desiderio, certo buono, ma individuale, alla parola che viene dall’altro, dagli altri, che non può che spiazzare la preoccupazione di sé, e la “risurrezione”, vale a dire la felicità che risulta dall’essere insieme, ove il personale è trasfigurato attraversa la rinuncia costruttrice di tutti» (dalla Conclusione). L’autore afferma di essersi dedicato alla stesura del libro per verificare a che punto fosse la propria speranza e per condividerla. Il punto di vista che la sua riflessione sviluppa parte dal convincimento che oggi muoia una civiltà fondata sul primato del «logico», inteso come intelligibile e ragionevole, e che l’epoca attuale inviti a reintrodurre il simbolico, ovvero il primato del legame nella struttura e nella vita del reale, nel desiderio e nel sapere umani.

Scheda tecnica Scheda commerciale Scheda tematica

Titolo originale: Que nous est-il permis d'espérer?

Altri autori: Gianotti, Daniele (Tradotto da)

Lingua: Italiano (Lingua del testo)|Francese (Lingua originale di un testo tradotto)

Tipo di prodotto: Libro

Collana: Nuovi saggi teologici

Numero edizione: 1

Pagine: 240

Altezza (mm): 215

Larghezza (mm): 140

Spessore (mm): 17

Peso (gr): 302