Scheda prodotto

Parlare di Dio a partire dalla sofferenza dell’innocente. Una riflessione sul libro di Giobbe.

Titolo: Parlare di Dio a partire dalla sofferenza dell’innocente. Una riflessione sul libro di Giobbe.

Autore: Gutiérrez, Gustavo

Editore: Queriniana

Luogo di edizione: Brescia

Data di pubblicazione: 01 / 01 / 1992

Stato editoriale: Attivo

Prezzo: € 14,00

EAN: 9788839909473

In questo lavoro maturo Gutiérrez offre una lettura originale del libro di Giobbe – uno dei testi più belli della Scrittura giudeo-cristiana –, fondendo vigoroso pensiero teologico e tenero linguaggio poetico.
Giobbe percorre una via lastricata di dolore e solitudine, che lo porta dal linguaggio della tragedia – il lamento del povero e del piccolo, per la sofferenza umana immotivata e irragionevole –, al linguaggio della profezia – la proclamazione della verità e della giustizia che grida al cielo (e alla terra) di fronte all’innocente spogliato di tutto –, al linguaggio della gratuità – l’illuminazione della brezza leggera dell’amore gratuito di Dio.
Mai Giobbe arriva a maledire Dio. Con lui sempre combatte e, alla fine della lotta, lo benedice: «Ti conoscevo solo per sentito dire, ma ora i miei occhi ti hanno visto».

Scheda tecnica Scheda commerciale Scheda tematica

Altri autori: Tosatti, Teodora (Tradotto da)

Lingua: Italiano (Lingua del testo)|Spagnolo (Lingua originale di un testo tradotto)

Tipo di prodotto: Libro

Collana: Nuovi saggi

Numero collana: 47

Numero edizione: 4

Data ultima ristampa: 19/09/2018

Pagine: 224

Altezza (mm): 200

Larghezza (mm): 120

Spessore (mm): 19

Peso (gr): 256