Rebecca libri
Scheda prodotto

Lessico disobbediente. Parole per una rivoluzione quotidiana.

Titolo: Lessico disobbediente. Parole per una rivoluzione quotidiana.

Autore: Campedelli, Marco

Editore: Gabrielli Editori

Luogo di edizione: S. Pietro in Cariano (VR)

Data di pubblicazione: 17 / 04 / 2024

Stato editoriale: Attivo

Prezzo: € 9.90

EAN: 9788860995803

Questo libro raccoglie parole, le "parole rivoluzionarie" dell’autore Marco Campedelli, conosciuto come uomo e come prete che si schiera, anche a proprio rischio, con il suo pensiero. Nasce così un vocabolario disobbediente: ogni lettera dell’alfabeto coincide con parole che vengono definite attraverso uno sguardo che chiede un cambiamento, ma anche alle volte un po’ sottosopra, un significato capovolto rispetto alla consuetudine. Anima, Bambini, Cospirazione, Costituzione, Funerale, Obiezione, Salvagente e tante altre, sono parte di un lessico rinnovato e poetico che l’autore propone ai suoi lettori. Scrive Alex Zanotelli nella Prefazione: - Oggi viviamo in una società di sonnambuli, una società che sperimenta un “intontimento psichico”. Una società che, senza accorgersene, sta ballando sull’orlo del precipizio o dell’“inverno nucleare” o dell’“estate incandescente”. Ecco perché ritengo così importante il lavoro critico, fatto con la parola e la penna, dell’amico Marco Campedelli, dentro la società civile come dentro la Chiesa. -

Altri autori:Zanotelli, Alex (Prefazione di)

Lingua: Italiano (Lingua del testo)

Tipo di prodotto: Contenuto digitale per download

Dettagli: EPUB

Tipo contenuto: Testo leggibile

Protezione: Filigrana digitale

Numero edizione: 1

Prezzo: € 9,90

IVA: 4

Stato editoriale: Attivo

Stato distributore: Disponibile

Distributore: Streetlib

Classificazione Dewey: ESPERIENZA, PRATICA E VITA CRISTIANA. Sec. 20

Note: MARCO CAMPEDELLI, narratore e teologo nasce a San Michele Extra, Verona ( le sue antiche genealogie montanare affondano le radici nella Lessinia veronese e nell’Altopiano di Asiago). Allievo del Maestro burattinaio Nino Pozzo, continua il suo “Teatro Mondo Piccino” (1923). Studia teologia a Verona e a Padova, conseguendo il Dottorato con il Prof. Aldo Natale Terrin sulla relazione tra poesia, rito e teatro. Ha avuto poi come maestri i teologi Marcelo Barros e José Maria Castillo. Con Claudiana ha pubblicato una trilogia su Alda Merini, Dario Fo, Eduardo De Filippo. Gli ultimi lavori del suo Teatro civile sono dedicati a don Lorenzo Milani, S. Francesco e la guerra e Sostiene Pereira. Parte delle poesie che Alda Merini gli ha dettato sono raccolte nel libro “Nel cerchio di un pensiero” (Crocetti). A lui e alla memoria di Giorgio Gaber la poeta milanese ha dedicato “La clinica dell’abbandono” (Einaudi). Scrive per Adista e per Rocca. È impegnato nella lotta per i Diritti e la libertà di coscienza, anche nella Chiesa.

«
Prossimi eventi
Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter
Accesso utente