Effatà Editrice e i suoi 25 anni

24 aprile 1995 - 24 aprile 2020, i 25 anni di Effatà Editrice

Il 2020 segna i 25 anni di vita di Effatà Editrice, compiuti il 24 aprile.

Nel messaggio indirizzato via email e via social ad autori, collaboratori, amici, simpatizzanti, lettori viene narrata la storia dell’editrice e sono richiamati i valori e le scelte di fondo che ne hanno motivato la nascita e guidato la vita.

Effatà Editrice è nata nel 1995 per iniziativa di Gabriella Segarelli e Paolo Pellegrino, e il 24 aprile di quell’anno giungevano in sede le copie del primo libro pubblicato. Il nome scelto per l’editrice riprendeva la lettera pastorale Effatà. Apriti del cardinale Carlo Maria Martini, nella quale l’allora arcivescovo di Milano raccomandava agli operatori della comunicazione di aprire la mente e il cuore degli uomini. Il simbolo scelto, tratto un affresco medievale della chiesa spagnola Sant Quirze de Pedret, ricorda l’uomo al centro dell’universo.

Nel 2010 ha preso vita un tour operator collegato alla casa editrice, Effatà Tour, con l’obiettivo di organizzare visite e soggiorni che aiutino non solo a vedere luoghi nuovi, ma a conoscere nuove realtà per poi aprirsi al rispetto, al dialogo e all’arricchimento reciproco.

La casa editrice di Cantalupa, che oggi pubblica oltre 80 novità all’anno, ha un catalogo di oltre 1400 titoli di più di 800 autori diversi. Numerose le collaborazioni con centri studi teologici, istituzioni, organismi pastorali e molte altre realtà italiane laiche e religiose, diocesi, congregazioni, ordini e associazioni.

Qui il Comunicato Stampa completo della casa editrice.