Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Non chiamatelo ragazzino (Marco Pappalardo, Paoline, 2021)

14 Giugno, Catania (CT), ore 19,30

Evento Navigation

L’impegno, i sogni, il coraggio, la fede e lo stile di vita scelto fanno di Rosario Livatino, il giovane giudice siciliano ucciso dalla mafia, tutt’altro che un «giudice ragazzino», come è stato soprannominato. In queste pagine parlano di lui e per lui la sua città, alcuni oggetti personali, i luoghi di studio e di lavoro, i simboli della fede e della giustizia, e alcuni testimoni. Si può vivere fin da ragazzi un’esistenza piena, ricca di speranza e interesse per il bene di tutti! Rosario diventa modello, oggi, di una vita semplice ma intensa, di una dedizione al lavoro vissuto in modo coerente, di una fede profonda e concreta e di un saldo senso civico e del dovere, anche nella lotta quotidiana contro poteri forti come la mafia.

Dettagli

Data:
14 Giugno
Ora:
19,30
Tag Evento:

Luogo

Parrocchia di Santa Maria di Gesù – Catania
Catania, CT Italia