Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Una solitudine ospitale (Frédéric Vermorel, Terra Santa, 2021)

13 Agosto, Facebook e Youtube (Facebook e Youtube), ore 13,00

Evento Navigation

Strano dirlo, ma un eremita non è mai solo. Padre Frédéric cercava un posto in disparte, ma non isolato, abbastanza spazioso per accogliere ospiti e che richiedesse tanto lavoro. «Trovai tutto questo a Sant’Ilarione, più altre due cose: un’antica storia di preghiera, interrotta solo nel 1952, quando un’alluvione costrinse l’ultimo monaco a lasciare il romitaggio, e il fiume, che mi ricorda le vacanze della mia giovinezza».
Sì, perché l’eremita non è fuori dal mondo e ha chiarissimi tutti i fotogrammi di quanto accade: le guerre dimenticate, le violenze senza senso, il dolore fisico e morale di tante persone. Un eremita guarda il mondo da un punto di vista diverso: è unito a tutti, proprio perché separato.
In questo diario si schiude un percorso interiore di faticoso discernimento sui passi del Vangelo; un cammino emblematico, che si inerpica sulle vette della spiritualità, pur restando saldamente poggiato a terra attraverso un’esistenza operosa e ospitale, piena e libera.
Una lettura ricca di storie e di grandi incontri, di riflessioni profonde e illuminanti, di carezze per lo spirito; un libro che ha suoni, colori e profumi, perché realmente la solitudine totale può diventare accogliente e creatrice di bellezza.
Prefazione di Giancarlo M. Bregantini, arcivescovo di Campobasso-Boiano

Dettagli

Data:
13 Agosto
Ora:
13,00
Tag Evento:

Luogo

Facebook e Youtube
Facebook e Youtube, Facebook e Youtube Italia