Il Premio Calvino al voto del lettore

Invito al voto del miglior autore esordiente per i lettori de L'Indice

“Oltre il velo del reale” è il titolo della terza edizione del Premio Calvino, dedicato ai racconti brevi di autori esordienti, e giunta alla sua seconda tappa, quella del voto da parte del pubblico. I racconti vincitori saranno due: uno aggiudicato da una giuria tecnica, l’altro sarà determinato dal voto dei lettori dell’Indice.

L’adesione al concorso è stata molto ampia, con 875 racconti partecipanti, caratterizzati da molta varietà nei temi e nei generi proposti e la cui scrittura è stata certamente favorita dal periodo di pandemia che ha stimolato il pensiero e la creatività, anche come forma di resilienza di fronte agli eventi. Creatività che ha dato forma, secondo quanto riporta la redazione del Premio, <<a molta distopia nelle sue varie declinazioni>> e ha <<diffuso il tentativo di cogliere lo strano, l’inquietante nel mondo che ci circonda non senza qualche sprazzo d’ironia>>. Inoltre, l’ottica infantile è risultata protagonista, nella sua capacità di essere libera e quindi più aperta a cogliere l’assurdità del presente e a prepararsi al cambiamento.

I dieci finalisti, i cui racconti possono essere votati sul sito de L’Indice dal 12 al 18 aprile sono:

  • Monica ACITO (1993), Amaràvia
  • Germano ANTONUCCI (1975), Ma davvero i mangiasbagli sono golosi di geografia?
  • Emanuela COCCO (1973), Nel verde
  • Daniela GINEX (1960), Anime gemelle
  • Alessandro MARANGI (1965), Il modulo
  • Simone MASONI (1980), No tech
  • Margherita PADOVAN (1989), Ona storia briansö
  • Alessia ROSSI (1993), Le pecore vanno dove c’è l’erba
  • Beatrice SALVIONI (1995), Il volo notturno delle lingue mozzate
  • Sergio SESSINI (1959), L’altro

La premiazione avverrà giovedì 29 aprile alle ore 18.30, in diretta sulla pagina Facebook del Premio Calvino.