Al via la terza edizione del Premio Letterario degli Ambasciatori presso la Santa Sede

Le candidature si possono presentare fino al 31 dicembre 2021

Il Premio letterario degli Ambasciatori presso la Santa Sede giunge alla sua terza edizione. Nato per iniziativa dell’Ambasciata d’Italia e della Rappresentanza UE presso la Santa Sede, il Premio è rivolto ad autori che pubblicano libri in italiano per il grande pubblico su temi relativi alla cultura e ai valori cristiani, alle relazioni tra Chiese cristiane e Stati, alla storia delle Chiese cristiane ed al dialogo interreligioso.

Quali sono i requisiti dei libri che si candidano al premio?

• Libri innovativi;
• Libri pubblicati in lingua italiana nel 2021 (senza traduzioni), anche se di autori non italiani;
• Libri rivolti al grande pubblico:
• Libri che trattino dei temi sopracitati.

Le candidature possono essere presentate dalle case editrici così come dagli autori direttamente e vanno inviate al seguente indirizzo email amb.scv@esteri.it. La scadenza per le iscrizioni è fissata al 31 dicembre 2021.

La premiazione avrà luogo nella primavera del 2022 a Palazzo Borromeo, sede dell’Ambasciata d’Italia presso la Santa Sede.