Procida è la capitale italiana della cultura 2022

Partenza ufficiale dal 14 gennaio, ma la cerimonia inaugurale è rinviata per Covid

Con il passaggio del testimone dalla città di Parma, partirà ufficialmente il 14 gennaio l’anno di Procida da Capitale italiana della cultura. In virtù dell’aumento dei contagi da Covid-19 e nel rispetto delle restrizioni previste dal decreto legge 221/2021 “Festività” pubblicato in Gazzetta il 24 dicembre 2021, che vieta gli eventi che implichino assembramenti in spazi all’aperto, la cabina di regia di Procida 2022 – che vede insieme il comune di Procida e la regione Campania – ha optato per il rinvio della cerimonia inaugurale prevista per il 22 gennaio.

Il programma culturale – nonostante il rinvio della cerimonia inaugurale –  non subirà modifiche. La grande macchina dei preparativi attivata da mesi non si ferma ed è già proiettata verso la primavera, la naturale stagione della rinascita.

Per maggiori informazioni sul programma consulta il sito ufficiale.