Rebecca libri

Alla libreria Farfilò di Verona il Premio Gianna e Roberto Denti 2024

È stato assegnato il 25 maggio a Genova durante la 43esima edizione del Premio Andersen alla libreria Farfilò di Verona il Premio Gianna e Roberto Denti 2024, premio letterario promosso dall’Associazione Italiana Editori (AIE) e dalla rivista Andersen che seleziona ogni anno la migliore fra le librerie per bambini e ragazzi.

Il premio, giunto all’undicesima edizione, è stato creato per sottolineare il ruolo e il valore di questi fondamentali presidi di cultura sul territorio, e per ricordare la figura e l’impegno di Roberto Denti (1924-2013) giornalista, scrittore e soprattutto fondatore, insieme a Gianna Vitali (1943-2016), della storica Libreria dei Ragazzi di Milano. La giuria del premio è composta dagli editori per Ragazzi di AIE e dalla direzione della rivista Andersen.

Nata nel 2014 da un’idea di Lucia Cipriani, ex bibliotecaria e coordinatrice provinciale di Nati per Leggere, la libreria Farfilò è una libreria accogliente che negli anni ha consolidato i rapporti con scuole, associazioni e realtà del territorio, diventando un punto di riferimento per i bambini e le bambine della zona.

La scelta della giuria è stata sorreta da queste motivazzioni: “Per il lavoro culturale, ormai ultradecennale, dalla parte delle bambine e dei bambini; con la selezione puntuale di titoli della migliore editoria per l’infanzia, valorizzandone il catalogo attraverso libri ‘senza fretta’, capaci di raccontare l’infanzia stessa. Per aver saputo diventare un importante spazio di riferimento per il territorio a proposito della riflessione sulla cura dell’infanzia e sulla cultura per l’infanzia, non solo in fatto di libri ma anche di altre occasioni educative e ludiche; pure attraverso le iniziative per adulti eponime, volte a vivificare e trasporre nella nostra contemporaneità il valore di comunità di “farfilò” ovvero raccogliersi intorno al racconto prendendosi un tempo insieme.”