Scheda prodotto

Finché estraneità non ci separi. Cronistoria di un gruppo di amici approdati al dissenso (anni ‘60-’70).

Titolo: Finché estraneità non ci separi. Cronistoria di un gruppo di amici approdati al dissenso (anni ‘60-’70).

Autore: Dall'Olio, Renzo

Editore: Marcianum Press

Luogo di edizione: Venezia

Data di pubblicazione: 14 / 01 / 2021

Stato editoriale: Attivo

Prezzo: € 16,00

EAN: 9788865127520

Il libro racconta la storia, vera, di un gruppo di amici che hanno attraversato gli anni Sessanta e gli inizi degli anni Settanta, frequentando diversi gruppi cattolici rispetto ai quali sono andati progressivamente assumendo posizioni di dissenso sempre più marcate, per giungere infine a maturare una personale consapevolezza politica.
La narrazione procede come un diario di bordo, riportando emozioni, sentimenti, pensieri, attività, incontri, viaggi, conflitti, vissuti da questi giovani. I protagonisti di questo racconto appartengono a quella generazione nata nel ’50-’51-’52, che si è confrontata con il ’68, ma che lo ha fatto mentre faceva i conti con l’educazione religiosa ricevuta, lontana dalla realtà ed ostacolo a cogliere i “segni dei tempi”.

Scheda tecnica Scheda commerciale Scheda tematica

Lingua: Italiano (Lingua del testo)

Tipo di prodotto: Libro

Collana: Romanzi

Numero edizione: 1

Pagine: 152