I Bestseller della fede: 12 – 17 settembre 2022

Ogni venerdì su "Avvenire" uno spazio a cura di Rebeccalibri sulle classifiche dei libri venduti nelle librerie religiose

Una classifica completamente rinnovata vede da un lato le testimonianze di Giovanni Falcone (Solo è il coraggio) raccontato da Saviano, di Calabresi (La crepa e la luce) nei ricordi della vedova e di Charles de Foucauld; dall’altro l’attualità con riflessioni sulla pace (Contro la guerra) e sulla vita pastorale sotto forma di romanzo (Parrocchia affittasi). Non manca la spiritualità, sia con con titoli di catalogo (Amare nella libertà del 2007 e L’uomo che cammina del 1998) sia con le ultime novità Come una piccola creatura.

 

 

  1. Solo è il coraggio

Roberto Saviano. Bompiani. Pagine 512. Euro 24,00 

 

  1. La vita lunga

Francesco (Jorge Mario Bergoglio). Solferino. Pagine 224. Euro 17,00 ▲▼

 

  1. La crepa e la luce

Gemma Calabresi Milite. Mondadori. Pagine 144. Euro 17,50 

 

  1. Il libro che ci legge

Costanza Miriano. Sonzogno. Pagine 160. Euro 16,00 ▼

 

  1. Parrocchia affittasi

Centro studi Missione Emmaus. Paoline. Pagine 224. Euro 14,00 

 

  1. Amare nella libertà

Timothy Radcliffe. Qiqajon. Pagine 96. Euro 7,00 

 

  1. Contro la guerra

Francesco (Jorge Mario Bergoglio). Solferino. Pagine 192. Euro 16,50 

 

  1. L’uomo che cammina

Christian Bobin. Qiqajon. Pagine 70. Euro 5,00 

 

  1. Charles de Foucauld

Bruno Ferrero, Beatrice Sacchi. In Dialogo. Pagine 104. Euro 9,00 

 

  1. Come una piccola creatura

Giuseppe Forlai. San Paolo. Pagine 176. Euro 16,00 

 

 

La classifica dei libri più venduti nelle librerie religiose viene elaborata da «Rebeccalibri» rilevando i dati dalle vendite di Ancora, Paoline, San Paolo. Sono esclusi i titoli inferiori a 5 euro e non sono compresi la Bibbia, i testi liturgici, la catechesi, i sussidi, mantenendo invece la saggistica e la narrativa. Info: www.rebeccalibri.it, il portale dell’editoria religiosa italiana.

Legenda:
▲: in ascesa
▼: in discesa
▲▼: stazionario
❊: nuovo ingresso
❊❊: rientro in classifica