Scholé

Scholé è un marchio esclusivo dell’Editrice Morcelliana che nel 2016 ha acquisito il catalogo di varia di cultura dell’Editrice La Scuola fondata a Brescia nel 1904, fra gli altri, da Giorgio Montini, Luigi Bazoli, Nicolò Rezzara, Angelo Zammarchi.
Le collane, dirette da specialisti di chiara fama, presentano manuali universitari e saggi di pedagogia, didattica, diritto, economia, antropologia, sociologia, filosofia, storia, letteratura, arti visive, psicologia, psichiatria, ecc., profili, biografie, antologie, di autori e classici del pensiero occidentale e orientale, oltre a volumi che intervengono nel dibattito pubblico contemporaneo.
Se è vero che resta saldo il legame con l’Università Cattolica, nel solco della collaborazione che alle origini legò padre Agostino Gemelli e i vertici dell’Editrice La Scuola, il marchio ha comunque allargato il perimetro della sua presenza in larga parte degli atenei italiani nel segno di una produzione editoriale apprezzata e che ha avuto riconoscimenti per il suo valore scientifico.
Inoltre, continua a editare anche riviste storiche come gli “Annali di storia dell’educazione e delle istituzioni scolastiche” o gli “Atti” di convegni promossi direttamente come quelli di “Scholé”, che costituiscono, insieme ad altre testate e incontri periodici, come gli Eas Day, un punto di riferimento imprescindibile per docenti e formatori.
Numerosi gli autori, italiani e stranieri, che oggi come ieri, hanno offerto un rilevante contributo ad un catalogo attento non solo –attraverso opere di riferimento e monografie di ricerca- alla comunità degli studiosi, ma anche ad un pubblico più ampio desideroso di partecipare alle più recenti acquisizioni culturali e alla discussione pubblica.
La presenza del marchio esclusivo Scholé, presidiato da un Consiglio editoriale e alcuni editor con vasta esperienza in diversi settori, consente alla Morcelliana di coprire oggi quasi tutte le aree disciplinari e rafforzare con volumi di approfondimento legati anche all’attualità la sua mission di editore di cultura.