Le vesti nuove delle Edizioni Messaggero

Online il nuovo sito web della casa editrice padovana

Edizioni Messaggero ha inaugurato il 18 ottobre il nuovo sito e per festeggiarlo ha lanciato una promozione dal 20 ottobre al 20 novembre con il 20% di sconto sui 100 migliori titoli.

Dopo molti anni di vita della precedente versione, il restyling del portale offre al suo pubblico un’esperienza di navigazione adeguata a tutti i tipi di dispositivi desktop e mobile, con una nuova veste grafica accattivante e l’implementazione di alcune funzioni del portale, in particolare quella di e-commerce.

La casa editrice, tra i soci del Consorzio per l’Editoria Cattolica ed editori di Rebeccalibri, rappresenta il settore librario della Messaggero di sant’Antonio Editrice che pubblica da 123 anni il «Messaggero di sant’Antonio», mensile diffuso in tutto il mondo con le sue diverse edizioni in varie lingue, e dal 1922 il «Messaggero dei ragazzi».
Oggi conta un catalogo di circa 2000 volumi, con un’ottantina di novità pubblicate ogni anno.

Tra gli autori più importanti e noti al grande pubblico si leggono Anselm Grün, Ermes Ronchi, Armando Matteo, Michela Murgia, Erri De Luca, Giulio Albanese, Davide Rondoni, Duccio Demetrio, Luciano Manicardi, Fabrice Hadjadj, Bruno Maggioni, David Maria Turoldo, Jan Dobraczynski. Senza dimenticare i grandi fumettisti, tra tutti Dino Battaglia (attualmente fuori catalogo), e i contemporanei Luca Salvagno e Maurilio Tavormina.

Accanto ai tradizionali settori del catalogo (Bibbia, teologia, liturgia, spiritualità, francescanesimo), importanti sono le collane riguardanti attualità, ragazzi e grafologia.
Ogni settore si suddivide in varie collane che offrono ai diversi argomenti approcci più scientifici o divulgativi, a seconda del pubblico a cui si rivolgono; senza dimenticare anche la rivista bimestrale di divulgazione teologica «Credere oggi».