Sconti alle novità editoriali nelle campagne promozionali delle librerie

Il MIBACT chiarisce con un Avviso l'interpretazione della norma sullo sconto del 15%

Il MIBACT ha pubblicato un avviso ministeriale, inviato alle organizzazioni sindacali dei librai, riferito alla interpretazione della norma sull’applicazione della scontistica del 15% alle novità editoriali nelle campagne promozionali dei punti vendita.

” … Ai sensi del comma 3-bis dell’articolo 8 della legge n. 15 del 2020, le rivendite di libri possono offrire sconti sui libri con la percentuale massima del 15 per cento, in uno dei mesi individuati ai sensi del comma 3, una sola volta all’anno.
Il comma 3, oltre a fissare il limite massimo di sconto e a delimitare l’ambito temporale ammesso per le campagne promosse dalle case editrici, esclude dalle promozioni i titoli pubblicati nei sei mesi che precedono la promozione.
Tale divieto è da intendersi riferito anche alle promozioni ad iniziativa dei librai… ”

Leggi qui l’avviso del MIBACT

Leggi qui una sintesi predisposta  dal Sindacato Librai e cartolibrai – SIL dei punti essenziali di interesse per le librerie della legge 13 febbraio 2020, n. 15