Un’Annunciazione. La risata di Sara (Elena Loewenthal, Effatà, 2014)

Ogni venerdì un libro da riscoprire a cura di Rebeccalibri

Il libro fa parte della collana «Scrittori di Scrittura», un progetto che presenta al pubblico le opere di alcuni autori che si sono cimentati nella riscrittura di un brano biblico secondo la propria sensibilità. Elena Loewenthal narra l’incontro di Abramo e Sara con il Signore alle Querce di Mamre e l’annuncio della loro discendenza, da cui sorgerà il grande popolo di Israele.«Perché Sara ha riso? Pensa forse di essere troppo vecchia per generare un figlio? Pensa che Dio non possa più aprire il suo utero sigillato? Non sa forse che l’Eterno può questo e altro, senza fatica? Che Lui è capace di sovvertire le cose?». Come ogni volume della collana il testo è corredato della breve introduzione esegetica di un biblista e della traduzione del testo originale dall’ebraico o dal greco.